Come far l amore come si fa un massaggio erotico

come far l amore come si fa un massaggio erotico

Dopo un paio di minuti circa Kita era seduto al suo tavolo. Dopo meno di dieci minuti, le aveva già toccato le gambe diverse volte in maniera sensuale.

Dopo una ventina di minuti, non più di mezzo'ora l'ha baciata. Sottolineo che era di pomeriggio. In un fast food. Non di certo un'occasione in notturna in discoteca.

Credo che l'aneddo parli da se. Secondo me è un istruttore completo, competente sia sulla parte teorica che quella pratica. E' inoltre un grande motivatore. In un percorso come questo ci sono sicuramente momenti di scoraggiamento. Ma la sua competenza nell'analizzare le situazioni e trovare soluzioni hanno sempre dipanato ogni mio dubbio e portato ad alzare l'asticella sempre di più.

Vi parla una persona che in passato aveva una certa dimestichezza con le donne. Non ero un seduttore ma avevo avuto le mie esperienze. Poi un paio di episodi mi hanno messo k. Quando ho incontrato Kita la prima volta, non riuscivo a parlare per più di 30 secondi con una donna approcciata per strada.

Nel nostro primo incontro, nello specifico un one to one, siamo partiti subito in quarta. Dopo aver esaminato la mia situazione ed avermi spiegato un po' di teoria la mattina, siamo andati in strada ed ho approcciato diverse ragazze. Ricordo che per me è stata un'esperienza indimenticabile. Mi sentivo un altro. Dopo il primo incontro ho approcciato una media di tre ragazze al giorno.

Mi sono fatto dare il numero da una ragazza tedesca che passeggiava per Milano di sera. Sono uscito con lei qualche giorno dopo. Ho passato una serata piacevole ed avrei potuto tranquillamente baciarla. Ho preferito non farlo, nonostante fosse una bella donna, perchè non era il mio tipo. Ci dev'essere rimasta anche un po' male, poverina Ma torniamo al corso di formazione: Da gennaio fino ad oggi, abbiamo concordato assieme di fare un ciclo continuativo di incontri ben definiti.

Ci siamo visti quasi tutte le settimane con sessioni di 4 ore, sia di pomeriggio che in notturna. Quello che mi stupiva è che in strada, tra un approccio e l'altro, sapeva sempre darmi uno spunto sensato, e a cui non avevo pensato, su come portare avanti ulteriormente le conversazioni tenute in strada dopo gli approcci.

Più passava il tempo e più il mio bagaglio si arricchiva. Il mio modo di approcciarmi cambiava. Vorrei sottolineare che ho più di 40 anni, non sono quindi un ragazzino di primo pelo Nonostante questo sono cambiato e l'evoluzione più eclatante è avvenuta in discoteca. Fino ad un mese e mezzo fa, in discoteca, non riuscivo a tenere una conversazione per più di un minuto con una ragazza.

Beh, l'ultima sera sono stato a parlare per circa due ore, se non di più con una perfetta sconosciuta che non era per niente male. Quando sono in discoteca ormai non ho più il minimo tentennamento nell'approccio e nella conversazione. E' normale per me approcciare una ragazza e parlarci abbondantemente. Manca ancora la parte fisica. Come detto, tranne che in un episodio, mi sono limitato alla conversazione.

Ma rispetto a come ero partito è tantissimo. Ci sarebbero altre mille cose che potrei scrivere. Anche sulla parte Social mi ha aiutato tantissimo. Mi ha dato un sacco di spunti interessanti. Proprio la scorsa settimana sono uscito con una donna approcciata su un social network.

L'avevo fatto altre volte autonomamente concludendo con il sesso. E' stata la prima volta che una donna mi ha detto LEI che voleva baciarmi. Questo subito dopo esserci lasciati alla fine del primo appuntamento. Mi ha inoltre pregato più volte di rivederci e andare oltre. Una donna piuttosto piacente. Beh, mettermi nella condizione di essere corteggiato è un'esperienza unica.

Che consiglio davvero a chiunque. Essere io il premio è un'esperienza che non mi capitava da più di dieci anni, forse quindici. E questa, è la pura seppur dura verità. Come scritto, ho terminato l'ultima sessione qualche giorno fa perchè sto cambiando città. Ma, dopo quest'esperienza, ho già prenotato una sessione di 40 ore ed un residenziale per quest'estate. Se sono arrivato fin qui e posso andare oltre. In definitiva consiglio fortemente Kita a chiunque volesse migliorare nell'ambito della seduzione e a chi avesse bisgno di "sbloccarsi".

Non è facile, almeno non lo è stato per me. Costa fatica e ci vuole molta determinazione e forza di volontà. E se lavorerete con Kita posso garantirvi che il successo alla fine è assicurato.

È solo questione di tempo. Per quanto mi riguarda è diventato un amico, non solo un istruttore. Il corso ha il suo costo ma vi assicuro che ne vale la pena. Prova ne è che ho già prenotato come già detto, ulteriori 40 ore di sessioni più il residenziale.

Era da tempo che cercavo un prodotto davvero valido nel campo della seduzione. Stufo di vivere la mia vita limitata da inutili pensieri, mi sono dato da fare per trovarlo. All'inizio ero scettico, ma piano piano dalla chiacchierata al telefono con Giulio, uno degli istruttori -sei un grande, grazie! L'ebook, come il libro, è un concetrato di preziosi consigli per crescere prima di tutto come persona. Fin dalle prime pagine sono stato invaso da un'ondata di positività che non sentitvo da molti anni.

Ho voglia di fare. Di diventare un vero uomo. Voglio essere anche motivo di miglioramento per chi è insicuro, essere quella ventata d'aria per chi come me non si è mai mosso per paure inutili. Questo ha fatto a me PUA Training al momento. Questo ha fatto a me la sola lettura dell'ebook e i suoi pratici consigli ed esercizi da seguire. Nota positiva anche per come è scritto l'ebook. Ho appena letto il libro "l'arte della seduzione", devo dire che è un libro completo pieno di aneddoti, che si possono presentare nella vita di tutti nell'approcciare con ragazze.

Il libro si legge molto volentieri e tutto di un fiato, non vedo l'ora di praticare tutto cio che è descritto sul libro, puo cambiare la vita di molti e non solo nell'approcciare!! Daniel Andrei Berbec T Ho partecipato al Bootcamp di Torino un weekend indimenticabile con gli istruttori Kita, Giulio e Chanel che sono veramente in Gamba ci hanno seguito passo per passo ed insegnato dalla A alla Z come farci con le donne.

Appena finito un 1on1 con Giulio a Roma. Mi è piaciuto lo stile di comunicazione diretto, schietto e onesto di Giulio che è stato lo stesso stile che ho usato io per raccontargli nei minimi dettagli la mia situazione e ogni singola credenza limitante che avevo. Sinceramente mi aspettavo ci fossero più contenuti, ma del resto sono felice che abbiamo passato la maggior parte del tempo a lavorare sulle mie credenze limitanti perché all'inizio sono più le cose che si devono disimparare e le credenze limitanti da sradicare, che le cose nuove effettivamente da imparare.

Apprezzo molto il fatto che Giulio mi abbia trattato come un suo pari e non mi abbia giudicato per le mie credenze limitanti, e prova di questo ne è il fatto che mi ha chiesto anche il mio parere su alcuni argomenti, il che mi ha fatto onore e ha aumentato ancora di più il rispetto che nutro verso di lui.

Un incontro molto proficuo che mi ha aperto la mente e dato tanti spunti nonché punti di vista differenti su diversi temi. Mi sento di consigliarlo profondamente: Ho letto "Dai Messaggi al Sesso" e sono rimasto molto soddisfatto. All'interno di questo libro c'è tutto quello che serve per poter fare sarge online sin dalle prime battute fino ad ottenere incontri.

Devo dire che il tutto è curato bene fino ai più minuziosi dettagli, come ad esempio il linguaggio che si utilizza nel libro che è molto sbarazzino, e questo fa si che riesci a trarre il meglio uno volta che metti in pratica con quanto consigliato sul testo. Troppo spesso ci fossilizziamo sempre nello stesso modo di parlare, che tra l'altro è quello più deleterio e che quindi non ti fa ottenere dei risultati, ma grazie a questo libro hai una nuova prospettiva su come deve essere gestito il chat game.

Michele Di Martino T Ho preso un pacchetto da 16 incontri one to one con Kita e grazie al suo supporto, già durante il secondo incontro fatto di giorno e di notte è andato oltre ogni possibile immaginazione. Lascio spazio all'immaginazione ;. Premetto che la mia opinione è basata sulla partecipazione ad un singolo seminario di mezza giornata, seminario che sono stracontento di aver fatto!

A volte dai per scontato che essendo degli incontri basati sulle donne non uso un altro termine LOL l'approccio sia da bar stadio e che ne so magari volgare Ho trovato l'istruttore Giulio e l'intero approccio al contesto femminile molto interessante, profondo, intelligente, creativo.

Ho trovato stimolante anche il confronto con gli altri, ognuno con le proprie storie, difficoltà, punti di forza, etc In ultimo quello che ascolti non è utile solo per le donne ma per la vita personale in generale.

PUA per me promosso. Dario De Lio T Ho avuto la possibilità di passare un'ora con Sebastièn Kita a Vicenza. Davanti a me ho trovato una brillante, carismatica ed intelligentissima persona con la quale abbiamo parlato dei miei problemi nella vita in generale e con le donne soprattutto nell'approcciarmi con loro e nel portare avanti una conversazione.

Mi sono state donate nozioni e tecniche per sentirmi più a mio agio col gentil sesso ma soprattutto su come sentirsi meglio nella vita in generale cambiando quella che è la visione della vita.

La vita è una e va vissuta al massimo! Quell'ora passata insieme è davvero volata e non vedo l'ora di poter incontrare anche altre persone fantastiche come Sebastièn Kita! La mia vita in un'ora è cambiata.

Muovi un primo passo verso la seduzione e verso la consapevolezza che puoi ottenere quello che vuoi se ti fissi un obiettivo! Piccoli risultati adesso ti incoraggiano per continuare continuare questo libro ti dice cosa fare nei momenti giusti! Prendi spunto da qui per poi continuare continuare crescere! È il connubio perfetto tra i due classici libri con cui tutti noi abbiamo iniziato Consigli per se stessi e per il Comportamento con gli altri In questo ho sedotto ragazze che fino allo scorso anno non avrei mai pensato di poter avvicinare Questo libro è la chiave.

Ho assistito alla diretta, molto interessante. Adriano Di Stefano T Ho fatto un doppio One on One l'istruttore era Kita Sebastièn se dovessi tornare indietro mi iscriverei ancora farei nuovemente one on one si consiglierei questo corso ad altre persone. Ho partecipato a un One on One con Kita incentrato fondamentalmente sull'inner game. Sono soddisfatto della giornata passata insieme, raggiungendo un obiettivo personale di non poco conto a fine giornata.

Corso consigliato per superare le proprie paure. Se fai questo errore è meglio che non inizi neanche a farle un massaggio alla vagina. Quindi davvero… Se parti con un massaggio alla patata arriva fino in fondo. Non fare come gli altri uomini. Ora andiamo a vedere…. Qui sotto ti spiego 6 tecniche facili e pratiche per il tuo massaggio intimo. Non prendere queste tecniche che trovi qui sotto per il tuo massaggio eccitante in maniera acritica. Presta attenzione alla sua vagina durante i tuoi massaggi eccitanti.

La sua patata ti dirà la verità. Se la vedi più bagnata significa che stai facendo un buon lavoro. In caso contrario probabilmente non lo stai facendo. In questa tecnica lei ha ancora su le mutandine. Quindi inutile dirti che per questa tecnica tu non hai bisogno di lubrificante. In questo tipo di stimolazione vaginale quello che vuoi fare a applicare dei massaggi circolari alla sua patata con le dita della tua mano pollice escluso distese.

Questa tecnica è semplicemente una tecnica di warm-up e che ti permette di stuzzicarla. Nella seconda tecnica quello che vuoi fare è aprire le labbra della sua batata e stimolarle il clitoride col dito indice. Immagina di disegnare dei cerchi muovendo il tuo dito indice. Quello che vuoi fare è semplicemente applicare dei movimenti circolari sul diametro della sua vagina avanti e indietro. Proprio come nel film…. Anche questa tecnica è molto semplice da applicare e la fa godere come una matta perché vai ad occuparti della sua intera area vaginale.

Ora che hai applicato queste tecniche lei sarà arrapata per bene quindi puoi farla godere ancora di più andando a lavorare il suo punto-G. Mettile un cuscino sotto al sedere e stimolale il punto-G. Se non sai come farlo ho scritto un articolo approfondito in merito. Mettere le mani su una patata è un lavoraccio lo ammetto. Ma qualcuno ginecologi a parte deve pur farlo: Quello che vuoi fare qui è molto semplice.

.

Come far l amore come si fa un massaggio erotico

Come far l amore come si fa un massaggio erotico

Gran peccato per le donne. Ultime da How To Ultime di Style. Mi sono state date nozioni teoriche utili al corso. Lo ricordo perché noi donne, sotto sotto, abbiamo la tendenza a parlare sempre. Ho trovato l'istruttore Giulio e l'intero approccio al contesto femminile molto interessante, profondo, intelligente, creativo. Ora andiamo a vedere…. FILM EROTICI SCENE CHAT PER SINGLE GRATIS SENZA ABBONAMENTO